Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Vai alla home page

Ministero dell'Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |   Osservatorio   |  Istituzione

Norma istitutiva

Questo sito si propone di fornire un aiuto in ordine alle problematiche applicative ed interpretative derivanti dall'attuale quadro normativo in materia di enti locali, sempre in rapida evoluzione.

L'"Osservatorio" è nato con il compito di promuovere la corretta gestione delle risorse finanziarie, strumentali ed umane, la salvaguardia degli equilibri di bilancio, l'applicazione dei principi contabili e la congruità degli strumenti applicativi, nonchè la sperimentazione di nuovi modelli contabili.

L'"Osservatorio" adotta iniziative di divulgazione e di approfondimento finalizzate ad agevolare l'applicazione ed il recepimento delle norme.

L'"Osservatorio" è stato istituito con decreto legislativo 23 ottobre 1998, n. 410 successivamente ripreso nel testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali approvato con decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267.


L' Osservatorio sulla finanza e la contabilità degli enti locali adempie ai seguenti compiti:
- promuove la corretta gestione delle risorse finanziarie, strumentali ed umane;
- promuove la salvaguardia degli equilibri di bilancio;
- promuove l'applicazione dei princìpi contabili e la congruità degli strumenti applicativi;
- promuove la sperimentazione di nuovi modelli contabili;
- adotta iniziative di divulgazione e di approfondimento finalizzate ad agevolare l'applicazione ed il recepimento delle norme;
- studia la validità generale del sistema di distribuzione delle risorse erariali agli enti locali di cui al decreto legislativo 30 giugno 1997, n° 244;
- formula proposte di ampliamento dell'autonomia finanziaria degli enti locali;
- presenta al Ministro dell'interno almeno una relazione annuale sullo stato di applicazione delle norme, con proposte di integrazione normativa e di princìpi contabili di generale applicazione.


COMPOSIZIONE DELL'OSSERVATORIO PER LA FINANZA E LA CONTABILITA' DEGLI ENTI LOCALI Nominato con decreto del Ministro dell'interno in data 20 marzo 2004 ed integrato con decreto del Ministro dell'interno del 5 settembre 2007.

Presidente:
Prof. Francesco STADERINI, già presidente della Corte dei Conti
(seduta insediamento 8 novembre 2007 - il discorso di insediamento )

Vice Presidente:

Dott. Giancarlo VERDE

Componenti:
Dott. BELLESIA Mauro, dirigente del servizio finanziario del comune di Vicenza
Prof. BURATTI Carlo, docente dell'Università di Padova
Dott. COSSIGA Carmine, direttore generale del comune di Pozzuoli
Dott. COSSU Antonio, esperto
Dott. DELFINO Francesco, responsabile del servizio finanziario della provincia di Prato
Prof. FARNETI Giuseppe, preside della facoltà di economia dell'Università di Forlì
Prof.ssa LUPO' AVAGLIANO Maria Vittoria, docente dell'Università di Roma
Prof. PAVAN Aldo, docente dell'Università di Cagliari
Prof. POZZOLI Stefano, docente dell'Università "Parthenope" di Napoli
Dott. BISIO Luca, esperto designato dall'Unione nazionale comuni, comunità ed enti montani
Dott. BORGHI Antonino, esperto designato dall'ANCREL
Dott. DACCO' Stefano, esperto
Dott. CONTE Carlo, esperto designato dal Ministero dell’economia e delle finanze
Dott. MINAFRA Luciano, esperto designato dal Consiglio nazionale dei ragionieri
Dott. RAVELLI Giovanni, esperto designato dall'Unione province d'Italia
Dott.ssa SCOZZESE Silvia, esperta designata dall’Associazione nazionale comuni italiani
Dott. SGANGA Giorgio, esperto designato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti
Dott. VERDE Giancarlo, direttore centrale della finanza locale del Ministero dell’interno.


SEZIONE I

Presidente:
Prof. Giuseppe FARNETI

Componenti:
Dott. Mauro BELLESIA
Dott. Luca BISIO
Dott. Antonino BORGHI
Dott. Francesco DELFINO
Prof.ssa Maria Vittoria LUPO' AVAGLIANO
Prof. Aldo PAVAN
Prof. Stefano POZZOLI
Dott. Giovanni RAVELLI
Dott. Giorgio SGANGA

Compiti:
- promuovere la corretta gestione delle risorse finanziarie, strumentali ed umane;
- promuovere la salvaguardia degli equilibri di bilancio;
- promuovere l'applicazione dei principi contabili e la congruità degli strumenti applicativi;
- promuovere l'adozione di iniziative di divulgazione e di approfondimento finalizzate ad agevolare l'applicazione ed il recepimento delle norme.

SEZIONE II

Presidente:
Prof. Carlo BURATTI

Componenti:
Dott. Carmine COSSIGA
Dott. Antonio COSSU
Dott. Stefano DACCO'
Dott. Luciano MINAFRA

Compiti:
- studiare la validità generale del sistema di distribuzione delle risorse erariali agli enti locali di cui al decreto legislativo 30 giugno 1997. n. 244;
- formulare proposte di ampliamento dell'autonomia finanziaria degli enti locali.


inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa